Lettori fissi

giovedì 24 giugno 2010

il mio primo tutorial...semplice semplice...

...che premetto non è farina del mio sacco ma siccome non trovavo più il blog di riferimento ho preferito rifarlo.
si tratta dei fiori di stoffa più semplici del mondo e sicuramente a effetto.
i fiori di cui vi parlo sono questi che vi mostro adesso passo passo...

prendete un bicchiere e ricavate sulla stoffa la sua circonferenza con una matita, fatto questo, li ritagliate e il numero varia dai petali che decidete di fare,


ritagliati tutti i cecrchiettini li piegate in due e passate con un ago una filza


e quando avrete passato tutti i vostri petali, iniziate a tirare il filo (che metterete doppio, se no si rompe e dovete rifare tutto daccapo!)


tirandolo, il risultato è questo! chiudete e con un punticino fissate il filo. per fare il centro del fiore io di solito  faccio dei dischetti di cartoncino che rivesto di stoffa in tinta con il fiore ma si possono utilizzare anche dei bottoni, sia colorati che in fantasia...

eccolo! per incollarlo sulla stoffa uso la PRITT e poi, per rifinire, uso la colla BOSTIK (almeno sono sicura che non si stacca!)
il risultato a lavoro finito è questo!

et voilà! spero di essere stata esplicativa e utile...ah, dimenticavo...sul retro, per nascondere le cuciture, di solito ritaglio un cerchiolino di stoffa e poi lo incollo...giusto per far risultare un lavoro pulito. ancora una cosa..questi fiori sono uguali a quelli dello swap garden che ho ricevuto...spero non me ne voglia a male VELIA...
allora, ragazze, buon lavoro!!!!

13 commenti:

  1. Si utilissima ...potrei passare un pomeriggio a fare questi fiorellini di varie fogge e metterli da parte e poi quando creo e mi servono ho la mia scelta ...Grazie sei stata molto gentile a dividerlo con noi!!!
    KISS!!
    Annalisa

    RispondiElimina
  2. ciao carissima,sono molto facili e carini,grazie !!!!e una buona giornata caramellosa!!!

    RispondiElimina
  3. Bonjour Alessia! Questo tipo di petalo mi mancava...
    Grazie mille. Se vuoi il tutorial del petalo a punta, sempre ricavato dal cerchio di tessuto (c'è solo un passaggio in più da fare...), passa da me e lo troverai.
    Ciao. lilla

    RispondiElimina
  4. Che bella idea!!!
    E, fatta da te, sembra facile!!!!

    Baciii
    Cri&Anna

    RispondiElimina
  5. Che meraviglia questo fiorellino, mi sembra molto semplice.
    Appena ho un attimo provo a realizzarlo anche io.
    Buona giornata Nadia

    RispondiElimina
  6. direi che è facile, posso provarci, ciao barbara

    RispondiElimina
  7. Che belli e che veloci!
    Si potrebbero realizzare delle mollettine per capelli per una bimba...

    Elena

    RispondiElimina
  8. Grazie del tutorial bello e semplice molto molto chiara.

    Brava ed ancora grazie.

    Irene

    RispondiElimina
  9. Che bello questo tutorial, grazie!

    RispondiElimina
  10. Chiara la spiegazione e belli i fiori, grazie per il suggerimento.xxx.glo

    RispondiElimina
  11. Ciao Alessia, è la prima volta che visito il tuo blog e mi unisco ai tuoi sostenitori.
    Grazie per il tutorial, semplice ma di grande effetto! Se ti va, passa a fare una visitina al mio blog, anch'io amo i fiori!
    Ciao, Marina.

    RispondiElimina
  12. ciao bello grazie ne faccio un pò appena posso e li metto in na scatolina grazie del consiglio del cerchio di cartoncino e del nome delle colle mi provvedo tutto e faccio sei molto gentile baci ele

    RispondiElimina
  13. ciao!!!...ho trovato il tuo blog per caso...e mi piace proprio!! questi fiorellini sono meravigliosi...e pure semplici...ne ho già fatti tre...e ne farò sicuramente altri da mettere su confezioni regalo e creazioni varie...
    ciao Manu

    RispondiElimina

una cascata di mompariglia...per tutti!